Nikefobia_psicologia dello sport_del nero_

Nikefobia, quando vincere fa tanta paura

Studiando la storia di vinti e vincitori (e i loro più grandi flop) degli ultimi anni, mi sono accorta di quanto sia numeroso il popolo di atleti e altri professionisti che in carriera si sono inceppati a un passo da un traguardo ambito. Forse per aver sottovalutato l’avversario più ostile: s...
Relazione_uomo e animale_psicoterapia_del nero

(Non) Era solo un animale!

Quello che resta il giorno dopo la perdita è una ciotola con delle crocchette ammosciate dal contatto con l’aria; il plaid sul divano con l’affossamento centrale a forma della tua sagoma a ciambella; impronte sul vetro del salotto a cui picchiettavi per entrare in casa quando l’accesso pri...
Correre_psicologia sport_del nero_psicologia

Pisa Half Marathon, the day after

Pubblicazione n. 6 con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Sono le 5:30 … tra quattro ore, la mezza tanto attesa, mi aspetterà alla partenza e domani dovrò già parlarne al passato. Sono emozionata. Lo stomaco è chiuso come nei miei momenti migliori…e mentre fuori è ancora buio, compongo la bo...

#Tuttiprontiapartire?

Pubblicazione n. 5  con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Il warm-up mentale Il riscaldamento pregara è l’ultima sequenza di azioni motorie e mentali per prepararsi a fare quello che siamo capaci di fare; nulla di più. In questo percorso insieme alla scoperta delle variabili interiori concorren...

EVENTI EMOZIONI #REAZIONI

Pubblicazione n. 4  con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Confrontandovi coi compagni di allenamento, avrete notato come possano aprirsi vari scenari durante una manifestazione. Nel pregara, ad esempio, avrete incontrato il solito Gianni che, per la seconda volta da stamani, è in cerca di un bagno...

Visualizzazione: occhio interiore

 Pubblicazione n. 3  con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Quando si parla di visualizzazione si intende la capacità di un individuo di rappresentare mentalmente precise sequenze motorie e/o comporta-mentali finalizzate al raggiungimento di un risultato. Nel caso di un atleta, saper padroneggiare...

Contatto col presente

Pubblicazione n. 2  con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Essere qui, adesso Essere presenti a se stessi è la condizione necessaria per assaporare ciò che facciamo in ‘presa diretta’. Contrariamente, viviamo col pilota automatico inserito proprio come quando in macchina ci ritroviamo in un po...

Motivazione al successo

Pubblicazione n. 1 con PisaHalfMarathon – CeladrinRun Prima di intraprendere un viaggio, qualsiasi sia la meta, c’è da chiedersi: perché proprio quel viaggio? Prendere una decisione senza prima aver riflettuto sul motivo per cui la si sta prendendo, è un po’ come decidere di fare una marat...

Burn Out

Il termine stress, spesso associato a situazioni sgradevoli, descrive dal punto di vista fisiologico quell’attivazione organica che consente al corpo di reagire ad un cambiamento, una richiesta o una minaccia. E’ quindi una risposta adattativa che diventa disfunzionale quando viene alterata n...

“Un giorno un passero mi volò davanti … e io pensai di aver visto un’aquila.”

ESSERE AMANTI. In un libro di Irvin D. Yalom che tratta di amanti, c’è una frase di Nietzsche “un giorno un passero mi volò davanti … e io pensai di aver visto un’aquila” che fa riflettere su quanto questa condizione sia analoga e costante al mutare dei soggetti, degli ambienti social...